Cucina Sarda

Bookmark and Share

Le caratteristiche principali della cucina sarda derivano da alcuni aspetti fondamentali come la sua insularità, la cultura agropastorale e l’agricoltura. Si tratta di una cucina semplice e nello stesso tempo originale, ricca di ingredienti e sapori fondamentali, priva di elaborazioni, aromatica di erbe e legna odorosa ma non piccante.
I suoi punti di forza sono le carni arrostite, i latticini, i salumi, il pane, i dolci e i vini. I sapori più genuini della cucina sarda si possono trovare nelle case comuni, negli stazzi dei pastori, sui banchetti allestiti all’aperto sopratutto durante le feste.

Proseguite nel viaggio dei sapori della sardegna attraverso le varie sezioni della nostra digressione “culinaria”!

I primi piatti
I secondi
Il pane
Salumi e insaccati
Formaggi
I dolci
I vini
Liquori e distillati

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>